VEREZENGHI


Che i Verezenghi fossero tipi strani si è sempre saputo, con quella storia del codice nel cestino, ma ultimamente mi stavo convincendo che dovessero essere anche degli extraterrestri o perlomeno mutanti. Diversamente non si spiega come possano abitare una frazione praticamente al buio da anni senza mai un lamento. Evidentemente ci vedono di notte come i gatti e le poche luci sulle strade servono solo per i foresti. Prendiamo la strada che sale a Verezzo, ha un impianto d’illuminazione modernissimo, dodici lampioni con lampade a basso consumo alimentate da pannelli fotovoltaici che saranno costati almeno dieci volte più cari di un palo normale con lampadina al neon ma che, alimentati dal sole avrebbero dovuto funzionare a costo zero. Peccato che anche l’illuminazione che forniscono e pari a zero. Su dodici lampioni non ce n’è uno che funzioni. Il 100% e non da adesso ma da anni! Ovviamente strada con buio pesto. Adesso qualcuno comincia a chiedersi se forse un po’ più di luce non guasterebbe, non come Corso Garibaldi dove di notte bisogna mettersi gli occhiali da sole, ma almeno come Coldirodi o il Poggio. Era ora!"

Annunci

Informazioni su nandorimugi

Questo è un cassetto pieno di cianfrusaglie, alcune recenti, altre dimenticate da anni. Come nei mercatini dell' usato basta rovistare, qualche cosa da recuperare si trova sempre e a poco costo.

Pubblicato il 5 febbraio 2008, in Ragionamenti, SANREMO SENZA VELI con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Nando Rimugi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: