TRATTORIA OSTAIA CIAN DE BIA’ BADALUCCO


Qualcuno si è inventato che l’abbinamento tra rustico e moderno è una operazione da intellettuale raffinato. Se poi al rustico aggiungi elementi di pregio che nulla hanno a che vedere con l’originario contesto allora si parla di genialità. E non si capisce per quale motivo ristoranti e anche trattorie siano particolarmente attratti da quensti abbinamenti contro natura. Ma parliamo della trattoria ricavata in una casa del centro storico di Badalucco in una casa seicentescea con acccesso da carrugio. Ambiente raffinato al piano primo con acesso da scala in legno (un pò ripida) e due sale con pavimento in cotto (toscano) pareti in pietra faccia vista stuccati a cemento (orrore), tetto in perlinato e vedi vedi lampadari e applique con cristalli a goccia da hotel Eccelsior collegati a linea eletrica d’antan a treccia che corre su parete fissata con isolanti in ceramica ma desolatamente plastificata.
Embè ma come si mangia? Il proprietario disponibile spiega le portate, la specialità di Badalucco, lo stoccafisso, abolito il brabdacujun ormai inflazionatissimo e addomesticato per palati foresti. Straordinaria insalata russa, ottimo vitello tonnato, strepitoso lo stoccafisso, buona scelta di vini. Poi arrivano i ravioli fatti in casa dal ripieno un pò pappetta e sugo ragout troppo carico, predomina sapore di funghi secchi. Tagliatelline ai gamberi di fiume assolutamente consigliati dal ristoratore. Pecccato che il fiume si trovi in Norvegia e “raccapriccio” gira tra i tavoli mostrando un superstite ancora vivo. Coniglio in umido infarinato alla piemontese, bha!. Dolce, colomba di pasticceria, buona, crem caramel fatto in casa venuto male (sembrava groviera) il tutto accompagnato da flute di bianco di Valdobbiadene, Euro 35 a testa , da riprovare.

Annunci

Informazioni su nandorimugi

Questo è un cassetto pieno di cianfrusaglie, alcune recenti, altre dimenticate da anni. Come nei mercatini dell' usato basta rovistare, qualche cosa da recuperare si trova sempre e a poco costo.

Pubblicato il 17 marzo 2013, in Ristoranti trattorie bettole con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Nando Rimugi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: