Merlo Repubblica Preti i falsi disadattati


Signor Merlo, questa volta non sono d’accordo sulle argomentazioni esposte nel suo articolo. Intanto il tempo dei ladri di biciclette ormai è archeologia storica e pure gli spostati tipo Cerutti Gino che rubano la lambretta sono un vago ricordo anche per gli ultra quarantenni e non vedo quiale collegamento possano avere con l’attualità. E poi perchè scandalizzarsi delle osservazioni del prof. Becchi con immediata esecrazione d’ufficio. A mio avviso ha detto in modo molto “soft” quello che si può sentire espresso a colori molto più foschi in qualsiasi bar o mercato d’Italia. Anche la frase 10, 100, 1000 Nassiria ci vuole poco a capire che non è un inneggiamento alla strage ma lo sfogo rancoroso perchè impotente di chi trova a torto o a ragione quelle morti di giovani ragazzi inutili. Le suggerisco di rivedersi il bel film di Checco Zalone “Una bella giornata” . In particolare la scena dove il figlio dice al padre “tu fai il militare e vai in missione per la pace nel mondo “, e si sente rispondere ” Io vado in missione per la mia pace”. Questa è l’Italia reale, ci piaccia o no. Antonio Ivaldo

Annunci

Informazioni su nandorimugi

Questo è un cassetto pieno di cianfrusaglie, alcune recenti, altre dimenticate da anni. Come nei mercatini dell' usato basta rovistare, qualche cosa da recuperare si trova sempre e a poco costo.

Pubblicato il 3 maggio 2013, in Ragionamenti con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Nando Rimugi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: