INCENDI Lettera al Direttore di Sanremonews


Signor Direttore

Le scrivo dopo aver letto che quest’anno gli incendi boschivi sono raddoppiati rispetto ai precedenti ed essere andato a vederne i risultati dietro Taggia vicino alle cave di pietra San Giorgio e quello tra Castellaro e Terzorio. Entrambi lambiscono la strada carrozzabile per un brevissimo tratto per poi espandersi lungo le pendici della montagna. Non ci vuole molto acume per capire che questi punti, peraltro ben riparati alla vista, sono i focolai da dove è partito l’incendio. Ora tutti sanno per aver tentato in campagna di accendere un fuoco di sterpaglie o anche solo un barbecue il tempo e la quantità di fiammiferi necessari per ottenere il risultato voluto. Bene, e si pensa che uno rischi addirittura la galera accendendo fiammiferi uno dietro l’altro nel tentativo di appiccare fuoco? Io non credo, penso che l ‘incendiario e non un demente piromane sia molto più avveduto e si sia preparato in casa gli inneschi e poi, senza neppure scendere dall’auto e avendo preventivamente scelto il posto più adatto li lanci semplicemente dal finestrino. Ma tolto il malato mentale inventato dai giornali  (periodo censurato) (Piromane) il contadino sprovveduto, il pastore che vuole erba fresca per il gregge il mozzicone di sigaretta (provate a accendere un fuoco se ci riuscite) chi può avere interesse ad appiccare incendi? Lungi da me malevoli insinuazioni ma il cerchio dei sospettati è molto ristretto (periodo censurato) e mi stupisce che una indagine approfondita fatta dalle forze dell’ordine non riesca ad estirpare questa piaga.

A.I.

Annunci

Informazioni su nandorimugi

Questo è un cassetto pieno di cianfrusaglie, alcune recenti, altre dimenticate da anni. Come nei mercatini dell' usato basta rovistare, qualche cosa da recuperare si trova sempre e a poco costo.

Pubblicato il 21 agosto 2015, in Ragionamenti, Sanremo, verde pubblico con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Nando Rimugi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: